+39 02 49470905
Italiano | English
Cancellazione Gratuita
FINO A 3 GIORNI PRIMA

16
giovedì
ago  2018

17
venerdì
ago  2018
Migliôr tariffa
garantita

SCOPRIRE MILANO

IN TRE GIORNI

Hai 72 ore di tempo? Questa breve guida e dedicata proprio ai viaggiatori come te, sempre a caccia di emozioni. In pochi passi ti sveliamo le mete classiche e i luoghi meno noti di Milano.

PRIMO GIORNO
Puoi dedicare la tua prima giornata milanese al cuore della citta. Le mete classiche sono il Duomo, il Teatro alla Scala e le mostre d'arte di Palazzo Reale. Per una pausa-pranzo molto chic, fai una sosta in uno dei caffe alla moda sotto la Galleria Vittorio Emanuele II. In alternativa, sali all'ultimo piano di La Rinascente per gustare ottimi piatti e godere della vista sulle guglie del Duomo.

Al pomeriggio, via con lo shopping. Dal Duomo raggiungi a piedi il "quadrilatero della moda", la zona piu esclusiva di Milano, con le vetrine delle griffe che hai sempre sognato. Oltre a Via Montenapoleone, non dimenticare Via della Spiga, fra le strade piu lussuose al mondo.

SECONDO GIORNO
Trascorri il mattino nel quartiere di Brera, uno dei piu caratteristici di Milano. Cosa vedere? La Pinacoteca di Brera, con dipinti di Botticelli, Caravaggio, Mantegna, Rubens e il celebre Bacio di Francesco Hayez. L'Orto Botanico, un luogo speciale dove regnano verde e silenzio. La Biblioteca Nazionale Braidense, un'incredibile raccolta di carattere generale con oltre un milione e mezzo di volumi. Ultima ma non ultima, la galleria di arte moderna e contemporanea Il Castello, al civico 16 di Via Brera.

La serata e da trascorrere tutta sui Navigli, il teatro della movida piu eccitante di Milano. Sul Naviglio Grande puoi fare le ore piccole fra i locali frequentati da modelle, artisti e studenti universitari.

TERZO GIORNO
Al mattino ti consigliamo la visita al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, un'incredibile esposizione dedicata all'ingegno dell'uomo nella Storia. Il museo custodisce la piu grande collezione di modellini realizzati a partire dai disegni di Leonardo da Vinci. Prima di pranzo, raggiungi Santa Maria delle Grazie per ammirare un altro capolavoro leonardesco, il Cenacolo, l'affresco dell'Ultima Cena nel refettorio della chiesetta.

Il Castello Sforzesco e la meta giusta per concludere la giornata. Al suo interno puoi visitare tanti musei, incluso il Museo d'arte antica con la Pieta Rondanini di Michelangelo. Per rilassarti nella bella stagione, scegli il vicino Parco Sempione, uno dei piu grandi polmoni verdi della citta, frequentato da milanesi e turisti.